LE MOSTRE DEL 2017 DIVISE PER GENERE. Architettura e Urbex.

Chiudiamo la nostra carrellata con due generi messi per ultimi solo per puro caso!

Siete attratti dalle geometrie urbane e dall’architettura?

Alla Portizza, in piazza della Borsa 5/b, trovate le foto di Ulli Zupin.
E da DNapoli in via Diaz 10 potrete ammirare il progetto “Forma e materia” di Mauro Marletto.

E no, non pensate che ci siamo dimenticati dell’Urbex!

Al Bar Laila, in via Cassa del Risparmio 11/b, Marco Santi espone le foto dell’Ex Manicomio di Volterra.
Al Friends, in corso Italia 9, troverete “Mancanze” di Andrea Bortolin.
E infine, da RTM living, nei locali dell’ex Ospedale di Trieste è esposto il progetto di Micol Brusaferro, Giada Genzo ed Emilio Ripari: “Triesteabbandonata”.

E sì, vi ripetiamo che tutte, proprio tutte, le mostre di quest’anno meritano una visita!
E poi… ce n’è davvero per tutti i gusti!

No Comments

Post A Comment