LE MOSTRE DEL 2017 DIVISE PER GENERE. Ritratti.

Vi piaccioni i ritratti?
Anche quelli, o progetti simili che ritraggono persone, non mancano tra le mostre de Le vie delle Foto!

Eccovi l’elenco.

Francesco Zago, Frenz Beps, espone “La rivincita delle ombre” all’Arcoriccardo in via del Trionfo 3/a
Al Mast, in via S. Nicolò 3/b, vi aspettano le foto de “La ginnasta” di Luca Menegaldo.
E i ritratti di Alberto Quoco sono a La Tecia, in via S. Nicolò 10.
All’American Corner in piazza Sant’Antonio Nuovo è esposto il progetto dell’AIA, “La donna della mia vita”.
“Queen for a night”, il progetto di Paolo Covino è al Ferdi, in via Rossini 16/a.
Paola Novelli, da Forst, in via Galatti 1, espone con “Cosa hanno in testa le donne?”.
Direttamente dalla Russia, al TeaTime, in via del Monte 1, potrete ammirare le foto di Margarita Kareva
E se avete voglia di cinema, fate un salto al Casanova in largo Barriera 10, dove vi aspettano le foto di “Gente di cinema a Venezia” di Matteo Chinellato.
Il progetto di Stefano Lupi, “Wo-men at work” è al Mozart, in via Carducci 24.

No Comments

Post A Comment